Pronostici Serie A: i consigli per vincere

Una delle domande che ci vengono poste più spesso riguarda come azzeccare i pronostici Serie A. Lo diciamo subito: mettete da parte l’idea che si tratti solo ed esclusivamente di fortuna, perché non è così.

Come sempre, quando si parla di puntate online, di scommesse e di pronostici calcio, quello che conta è avere idea di cosa si sta effettivamente facendo. Agire senza cognizione di causa porterà a dei risultati assolutamente negativi e a perdite di tempo e soldi. Siamo certi che non è ciò che volete.

Chi ama il mondo del betting online, infatti, ha a cuore il risultato. Si scommette sì per divertirsi, ma anche per vincere ed è inutile negarlo. Cosa si deve fare e quali sono i segreti da conoscere e seguire? Lo vediamo nel dettaglio.

Come studiare i pronostici Serie A

Trarre profitto dalle partite della Serie A italiana è possibile. Unire l’utile al dilettevole, passione e guadagno è, quindi, possibile. Basta sapere come fare.

Iniziamo per gradi. La prima cosa che si deve prendere in considerazione è quella di aprire un conto di gioco presso una delle tante piattaforme disponibili oggi. Siti come, ad esempio, Betfair offrono la possibilità di piazzare le proprie scommesse online in maniera semplice, veloce e intuitiva. Si tratta di un gioco da ragazzi aprire un nuovo conto di gioco per iniziare a divertirsi con le scommesse e i pronostici Serie A, ma non solo.

Dopo aver scelto su quale piattaforma iscriversi, viene il bello. Qui si deve iniziare a studiare, in modo da trarre il massimo vantaggio possibile dalle proprie scommesse online.

 Conosciamo da vicino la Serie A, prima di fare i nostri pronostici e di piazzare le scommesse. La prima cosa da dire è che, ormai da 15 anni a questa parte, la Serie A italiana conta ben 20 squadre che disputano il campionato. Fino alla stagione precedente a quella 2004/2005, durante la quale è stata introdotta questa novità, prendevano parte al campionato solo 18 squadre.

Potrebbe interessarti:  Metodo scommesse pari o dispari: funziona davvero?

Perché si è passati a 20? Per uniformità con altri campionati europei come, ad esempio, quello spagnolo o inglese, che contano lo stesso numero di squadre in competizione per il titolo finale.

Tutte le squadre si affrontano l’una con l’altra in un girone di andata e uno di ritorno, quindi due volte all’anno. La squadra che, alla fine del campionato, ottiene più punti vince lo scudetto, mentre le ultime tre classificate retrocedono nella serie minore, la cosiddetta Serie B.

Allo stesso tempo, ogni anno, dalla Serie B salgono le prime due classificate e una tra le successive 4 squadre che giocano i cosiddetti playoff. Si tratta, quindi, di un procedimento abbastanza complesso, che rende di sicuro meno semplici i pronostici Serie A.

Per effettuare delle scommesse vincenti, quindi, di volta in volta si dovranno analizzare le squadre che vanno ad affrontarsi e quelli che sono stati i risultati degli scontri diretti tra le due. Non si può in alcun modo pensare di lasciare tutto al caso e sperare di portare a casa il risultato. Sebbene questo, per la legge dei grandi numeri, sia possibile è preferibile andare a studiare prima di puntare dei soldi su questa o quella squadra vincente o su un eventuale pareggio. Le dinamiche del calcio, inoltre, sono anche affascinanti ed è per questo motivo che i tipster professionisti le amano e adorano fare le loro analisi per delle scommesse vincenti.

Tra le cose da prendere in considerazione ci sono anche i vincitori dello scudetto negli ultimi anni. Se si prende in considerazione un lasso di tempo che ingloba gli ultimi 8 anni, si deve dire che la squadra che ha vinto è sempre stata la Juventus. Questo influisce sui pronostici Serie A.

Bonus Del Mese


Canale Telegram

« | »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonus
Seguici su Telegram
canale telegram
Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Pronostici Calcio
© 2019 - All Right Reserverd to Pronostici-Calcio.it | Powered by ZARNO.ONLINE