MotoGP streaming: i migliori siti da scoprire

DiSereM

MotoGP streaming: i migliori siti da scoprire

Chi, almeno una volta nella vita, non ha cercato sui vari motori di ricerca motoGP streaming? Del resto, la motoGP è uno sport decisamente amato e molto seguito ed è per questo motivo che tante, tantissime persone sperano di riuscire a vedere le varie gare in streaming.

Se per anni i vari Gran Premi sono stati trasmessi da Mediaset e, per la precisione, da Italia 1, ora le cose sono cambiate. Da qualche anno a questa parte, infatti, è Sky a detenere i diritti del Moto Mondiale e, per questo motivo, le gare vengono trasmesse sull’apposito canale a pagamento.

Un vero disastro per moltissimi appassionati che, quindi, continuano a cercare dei metodi alternativi per vedere la MotoGP.

Come scegliere il sito per MotoGP streaming

Esistono diversi metodi per vedere la MotoGP gratis e da qualsiasi device si desideri.

Il primo metodo, che è anche quello più semplice e immediato, consiste nel guardare le varie gare che sono trasmesse in diretta o in differita sul TV 8 del digitale terrestre. Si tratta, naturalmente, di un metodo legale e che tutti possono sfruttare per riuscire a vedere la MotoGp e seguire il loro beniamini su due ruote.

motoGP streaming

Perché proprio TV8 ? Si tratta di un canale che è di proprietà del medesimo gruppo di Sky ed è per questo motivo che alcuni programmi di cui quest’ultimo detiene i diritti verranno mandati, in diretta in alcuni casi e in differita in altri, proprio qui. In questo modo, quindi, sarà semplice accedere alle gare di motoGP.

Se non si conoscono gli orari e le gare che verranno trasmesse in chiaro sulla tv non a pagamento, è utilissimo consultare il palinsesto del canale in questione, così da riuscire a sapere con largo anticipo se la gara del giorno verrà, o meno, trasmessa in diretta o in differita e a che ora.

L’altro suggerimento, invece, è quello di fare ricorso ai vari siti di streaming, che permettono di vedere quasi ogni tipo di evento sportivo sui vari device in nostro possesso.

Il migliore è un canale svizzero, che trasmette un gran numero di eventi sportivi. Qui si possono vedere tutte le gare della MotoGP in maniera totalmente gratuita, con il duplice vantaggio di avere anche un commento in lingua italiana, dato che l’emittente trasmette dal Canton Ticino, ossia la parte svizzera in cui si parla la nostra lingua.

L’emittente in questione si chiama RSI La2 ed è la migliore soluzione per avere gratis la visione di questo e di tanti altri eventi sportivi. Attenzione, però: sebbene possa sembrare semplicissimo, c’è un piccolo intoppo. Chi si collega al sito ufficiale della televisione da un paese che non sia la Svizzera, ha un blocco che, almeno apparentemente, non può essere superato in alcun modo. Ma è proprio così? A dire il vero no.

Cosa fare, quindi, in questo caso per riuscire ad accedere al canale che offre la possibilità di vedere il gran premio in streaming e in maniera del tutto gratuita? Semplice: basta aggirare l’ostacolo utilizzando una VPN che andrà a simulare un indirizzo svizzero. In questo modo, il MotoGP streaming partirà in un istante e tutto sarà facile.

Come si nota, esistono due strade da intraprendere: una decisamente più semplice e l’altra un po’ più complessa. Sta a ciascuno, poi, individuare quella migliore per le proprie esigenze e riuscire a capire quale sia più soddisfacente. A dire il vero, cercando in rete si trovano anche delle altre soluzioni per vedere le gare di MotoGP in streaming. Rimangono, tuttavia, dei metodi da verificare e che potrebbero non essere legali.

Ricordiamo che il calendario del MotoGP 2019 è il seguente:

  1. 10 marzo – Gran Premio del Qatar
  2. 31 marzo – Gran Premio di Argentina
  3. 14 aprile – Gran Premio degli Stati Uniti
  4. 5 maggio – Gran Premio di Spagna
  5. 19 maggio – Gran Premio di Francia
  6. 2 giugno – Gran Premio d’Italia
  7. 16 giugno – Gran Premio della Catalogna
  8. 30 giugno – Gran Premio d’Olanda
  9. 7 luglio – Gran Premio di Germania
  10. 4 agosto – Gran Premio della Repubblica Ceca
  11. 11 agosto – Gran Premio d’Austria
  12. 25 agosto – Gran Premio della Gran Bretagna
  13. 15 settembre – Gran Premio di San Marin
  14. 22 settembre – Gran Premio d’Aragona
  15. 6 ottobre – Gran Premio della Tailandia
  16. 20 ottobre – Gran Premio del Giappone
  17. 27 ottobre – Gran Premio dell’Australia
  18. 3 novembre – Gran Premio della Malesia
  19. 17 novembre – Gran Premio di Valencia

Info sull'autore

SereM editor

Lascia una risposta