Ligue 1 2019/20: i risultati della prima giornata

Così come la Premier League anche la Ligue 1 2019/20 ha avuto inizio. Scopriamo insieme quali sono stati i risultati di delle prime gare della nuova stagione della Ligue 1 con un occhio a quella che sarà la seconda giornata.

Ligue 1 2019/20 risultati: si insegue il Paris Saint Germain

La nuova stagione della Ligue 1 è partita esattamente come era finita quella precedente. Il Paris Saint Germain, infatti, sembra essere il padrone del campionato francese anche quest’anno. Ma procediamo con ordine.

La prima giornata ha avuto inizio venerdì 9 agosto con lo scontro tra Monaco e Lione. La gara non ha avuto storia e il nuovo Lione di Silvinho è riuscito ad imporsi con un sonoro 0 a 3.

Sabato 10 agosto sono andate in scena 6 gare. Ad aprire il primo sabato calcistico ci ha pensato il Marsiglia in casa contro il Reims. L’esordio dell’allenatore André Villas-Boas, però, è stato molto deludente. Il Marsiglia, infatti, è stato sconfitto per 0 a 2.
L’Angers ha sconfitto in casa il Bordeaux per 3 a 1. Vittoria in casa anche per il Nizza che ha superato l’Amiens con il punteggio di 2 a 1 . Si aggiungono ai risultati di sabato due vittorie in trasferta e un pareggio.
Saint-Etienne e Rennais si sono imposte, infatti, rispettivamente sul campo del Dijon e del Montpellier. Il pareggio è maturato, invece, tra il neopromosso Brest che ha fermato il Tolosa sull’1 a 1.

Domenica sono scese in campo le restanti 6 squadre. Alle ore 15 il Lille ha battuto in casa il Nantes per 2 a 1.
A seguire alle ore 17 è stato il turno dell’altra neopromossa, il Metz, che ha ottenuto un buon punto pareggiando sul campo dello Strasburgo per 1 a 1. A chiudere la prima giornata ci ha pensato il Paris Saint Germain che, nel posticipo delle ore 21, ha sconfitto il Nimes in casa con un sonoro 3 a 0.

Ricapitoliamo tutti i risultati della prima giornata:

  • Monaco – Lione 0 – 3 ( venerdì 9 agosto, 20:45)
  • Marsiglia – Reims 0 – 2 ( sabato 10 agosto, 17:30)
  • Angers – Bordeaux 3 – 1 ( sabato 10 agosto, 20)
  • Dijon – Saint-Etienne 1 – 2 ( sabato 10 agosto, 20)
  • Montpellier – Rennais 0 – 1 ( sabato 10 agosto, 20)
  • Nizza – Amiens 2 – 1 ( sabato 10 agosto, 20)
  • Brest – Tolosa 1 – 1 ( sabato 10 agosto, 20)
  • Lille – Nantes 2 – 1 ( domenica 11 agosto, 15)
  • Strasburgo – Metz 1 – 1 ( domenica 11 agosto, 17)
  • Paris Saint-Germain – Nimes 3 – 0 ( domenica 11 agosto, 21)
Ligue 1 risultati

Quando si gioca la seconda giornata?

Conclusasi la prima giornata è già tempo di guardare alle prossime partite. La seconda giornata è in programma tra il 16 e il 18 agosto e, così come la prima, avrà inizio venerdì e terminerà domenica.

Il Lione aprirà anche questa seconda giornata facendo il suo esordio stagionale in casa contro l’Angers. Marsiglia e Monaco cercheranno riscatto rispettivamente sul campo di Nantes e Metz. Il Tolosa ospiterà il Dijon e il Bordeaux affronterà in casa il Montpellier. Lille e Nizza, invece, andranno sui campi di Amiens e Nimes.
Domenica 18 agosto sarà palcoscenico di altre tre partite. Il Saint-Etienne ospiterà il Brest, Il Reims lo Strasburgo e, alle ore 21, il PSG chiuderà la giornata sul campo del Rennais.

La Ligue 1, come per lo scorso anno, sarà visibile sulla piattaforma streaming Dazn che ne possiede tutti i diritti. Per seguire, dunque, tutte le partite del campionato francese sarà opportuno abbonarsi a Dazn. La piattaforma ha confermato che, come per lo scorso anno, il costo dell’abbonamento mensile sarà di 9.99€.

Ecco, dunque, il programma della seconda giornata:

  • Lione – Angers ( venerdì 16 agosto, ore 20:45)
  • Nantes – Marsiglia ( sabato 17 agosto, ore 17:30)
  • Metz – Monaco ( sabato 17 agosto, ore 20)
  • Tolosa – Dijon ( sabato 17 agosto, ore 20)
  • Nimes – Nizza ( sabato 17 agosto, ore 20)
  • Amiens – Lille ( sabato 17 agosto, ore 20)
  • Bordeaux – Montpellier ( sabato 17 agosto, ore 20)
  • Saint-Etienne – Brest ( domenica 18 agosto, ore 15)
  • Reims – Strasburgo ( domenica 18 agosto, ore 17)
  • Rennais – Paris Saint-Germain ( domenica 18 agosto, ore 21)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *