Consigli schedina Champions: le dritte per gli spareggi

La Champions League sta per entrare ufficialmente nella fase ad eliminazione diretta. È rimasto, infatti, un unico turno di qualificazione prima di accedere alla fase a gironi. Le squadre rimaste sono 12 ma al sorteggio del 30 agosto ne possono arrivare solamente sei.

Se volete tentare la fortuna con una schedina sulla Champions League ecco alcuni consigli utili.

Consigli schedina Champions League: le 6 partite dei play – off

I 6 incontri dei playoff sono i seguenti: Apoel – Ajax; Cluj – Slavia Praga; Lask – Club Brugge; Dinamo ZagabriaRosenborg; OlympiacosKrasnodar; Young Boys Stella Rossa.
Le gare di andata sono in programma tra martedì, 20 agosto 2019, e mercoledì, 21 agosto 2019. I match di ritorno, invece, si disputeranno la settimana successiva tra il 27 e il 28 agosto.
Al termine di queste gare conosceremo le ultime 6 squadre che prenderanno parte al sorteggio per la fase a gironi della Champions League del 29 agosto.

Analizziamo ogni incontro cercando di capire chi passerà il turno .

consigli schedina champions

APOEL – AJAX (20/8 – 28/8)

Nel terzo turno preliminare i ciprioti dell’Apoel hanno superato, a fatica, il Qarabag perdendo la gara in casa, ma riuscendo a ribaltare le sorti della qualificazione in Azerbaigian. L’Ajax, invece, ha eliminato il Paok Salonicco pareggiando in Grecia e vincendo il match di ritorno in casa.
Anche in questo turno i semifinalisti della scorsa edizione giocheranno la prima gara fuori casa per poi disputare il ritorno ad Amsterdam. Non dovrebbero avere particolari problemi a qualificarsi per la fase a gironi.
Passaggio turno: Ajax

CLUJ – SLAVIA PRAGA (20/8 – 28/8)

I romeni del Cluj sono alla loro quinta partecipazione nel massimo torneo continentale dove il loro massimo traguardo è stata la fase a gironi. Nel terzo turno preliminare hanno eliminato una squadra ostica come il Celtic e vogliono ripetersi anche con lo Slavia Praga. I cechi, dal canto loro, sono all’esordio stagionale in Europa, ma l’anno scorso hanno disputato una buona Europa League venendo eliminati solo ai quarti di finale dal Chelsea futuro campione.
La gara di andata si giocherà in Romania e il ritorno a Praga. Questo potrebbe favorire i cechi che possono giocarsi la qualificazione tra le mura amiche. Pronostico difficile, ma proviamo a sbilanciarci.
Passaggio turno: Slavia Praga

LASK – CLUB BRUGGE (20/8 – 28/8)

Per gli austriaci del Lask questa è un’occasione da non perdere. L’ultima, e unica, partecipazione alla Champions League risale alla stagione 1965/66 quando il torneo si chiamava ancora Coppa dei Campioni. Nel turno precedente hanno eliminato il Basilea che era super favorito e anche stavolta sognano di ribaltare il pronostico. Il Brugge, invece, ha dovuto soffrire per eliminare la Dinamo Kiev, ma vanta molta più esperienza europea rispetto agli austriaci. Match di andata in Austria e ritorno in Belgio.
Passaggio turno: Club Brugge

Potrebbe interessarti:  Quote risultato esatto serie A: ecco la prima giornata

DINAMO ZAGABRIA – ROSENBORG (21/8 – 27/8)

I campioni di Croazia sfidano i campioni di Norvegia. La gara di andata si disputa in Croazia dove la Dinamo non ha mai perso negli ultimi 7 incontri in Europa ( 5 vittorie e 2 pareggi). Agevole il cammino fin qui della Dinamo che ha eliminato i georgiani del Saburtalo e gli ungheresi del Ferencvaros vincendo per 4 – 0 in Ungheria.
Percorso più difficile per i norvegesi. In campo dal 10 luglio hanno dovuto superare 3 turni eliminando il Lanfield, il BATE e il Maribor.
Il doppio incontro sarà sicuramente scoppiettante e avvincente, ma a spuntarla saranno i croati anche se il pronostico è veramente incerto.
Passaggio turno: Dinamo Zagabria

OLYMPIACOS – KRASNODAR (21/8 – 27/8)

I vice campioni di Grecia sfidano una delle rivelazioni di questa fase preliminare. I russi del Krasnodar, infatti, hanno eliminato a sorpresa il Porto ( vincendo 3 – 2 in Portogallo) nel terzo turno preliminare divenendo una vera e propria mina vagante.
L’Olympiacos in queste fasi preliminari non ha ancora subito gol e ha eliminato agevolmente Viktoria Pilzen e Istanbul. L’Olympiacos vanta un ottimo score con le squadre russe avendo vinto 3 incontri e perso solo una volta, ma il Krasnodar potrebbe far saltare il banco e siccome la Champions League ci ha abituato al fatto che tutto è possibile proviamo questo azzardo.
Passaggio turno: Krasnodar

YOUNG BOYS – STELLA ROSSA (21/8 – 27/8)

Scontro interessantissimo questo tra gli svizzeri e i serbi. La Stella Rossa non vince fuori casa da 7 gare ( 3 pareggi e 4 sconfitte) e la gara di andata sarà proprio in casa degli svizzeri che, nell’ultima gara giocata in Champions League, hanno battuto per 2 – 1 la Juventus.
La Stella Rossa nei due incontri metterà in campo molta grinta, ma la tecnica e qualità superiore degli Young Boys alla fine dovrebbe portare gli svizzeri al sorteggio del 29 agosto.
Passaggio turno: Young Boys

Questi sono i nostri consigli per la vostra schedina di Champions League. Non è di certo facile indovinare il passaggio del turno di una competizione così imprevedibile come la Champions League.
Ricordiamo, inoltre, di scegliere solo bookmaker che sono in possesso della licenza ADM (ex licenza AAMS) l’unica che renda il sito affidabile.


Bonus Del Mese


Canale Telegram

« | »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonus
Seguici su Telegram
canale telegram
Iscriviti alla nostra Newsletter

Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Leggi la nostra Privacy Policy.

Pronostici Calcio
© 2019 - All Right Reserverd to Pronostici-Calcio.it | Powered by ZARNO.ONLINE